Torino: apre la prima casa d’appuntamento con sex dolls

Apre a Torino la prima casa d’appuntamento con le sex dolls, le bambole del sesso. L’inaugurazione è prevista per il prossimo 3 settembre

Torino: apre la prima casa d'appuntamento con sex dolls
Il prossimo 3 settembre aprirà a Torino la prima casa ludica con delle sex dolls, le bambole del sesso. Non si tratta di rigidi manichini, ma di bambole in elastomero termoplastico, estremamente snodabili e impermeabili.

La società produttrice è la catalana Lumidolls, già famosa nel settore dell’intrattenimento ludico-sessuale. Le sex dolls sono assolutamente realistiche: “Offriamo una vasta gamma di servizi e ci adattiamo ai desideri dei nostri clienti. Lo spazio ludico-sessuale è totalmente sicuro e completamente legale. Abbiamo tutte le autorizzazioni e stiamo lavorando per completare gli ultimi dettagli dell’appartamento per l’inaugurazione nel capoluogo piemontese“.

La casa è lussuosa e confortevole, nel massimo dell’igiene e della privacy. Sarà aperta a single, a coppie o a gruppi di amici per una festa privata, purché maggiorenni. Nella casa ci saranno bambole per lui, ma anche per lei, con fattezze maschili, per soddisfare tutte le fantasie sessuali. Hanno nomi e caratteristiche diverse, una simula anche una donna incinta. Nulla a che vedere con la prostituzione: “Ci adattiamo completamente alle esigenze dei nostri clienti per garantire profondi attimi di piacere con le migliori e i migliori Sexdolls del mondo. Il nostro scopo è lasciar vivere un’intensa esperienza sessuale nuova e sicura, come non avreste mai potuto immaginare” si legge nella descrizione pubblicata sul sito della società, che ha preso in franchising la gestione per l’Italia.

La prima di queste strutture ha aperto a Barcellona, in Spagna, di seguito a Mosca e da settembre aprirà a Torino in una location ancora top-secret. Le sex dolls sono anche acquistabili sul sito, e il loro costo varia dai 700 euro ai 2000 euro. La società, inoltre, offre l’opportunità try-before-buy, cioè di poterle provare prima di acquistarle.

Sex dolls

immagine: © siliconesexdoll.ca – video: © youtube.com


STAI ANCORA UN PO' CON NOI! LEGGI ANCHE QUI: